Orari

La giornata alla Scuola dell’Infanzia

AttivitàOrario
Ingresso8:00 - 8:45
Prima uscita12:00 (per chi non pranza a scuola)
Seconda uscita13:00 - 13:15 (dopo il pranzo)
Ultima uscita15:45 - 16:00
Servizio di Ludoteca16:00 - 18:00

Attività della Mattina

L’ingresso dei bambini è previsto dalle ore 8:00 alle ore 8:45.
Tra le 9:30 e le 11:30, dopo una piccola merenda, si svolgono le attività.
Alle 11:40 si scende nel refettorio per il pranzo.
Dalle ore 11:45 alle 12:00 è prevista l’uscita per chi non si ferma al pomeriggio e non consuma il pasto a scuola.
Dalle ore 13:00 alle ore 13:15 è prevista un’altra possibilità di uscita, per chi pranza a scuola ma non si ferma al pomeriggio.

Routine del Pomeriggio

Dopo il pranzo il gioco è libero negli spazi del salone e del giardino.

Durante il pomeriggio i bambini che ne hanno necessità possono riposare; gli altri sono invece coinvolti in attività e, se il tempo lo permette, si gioca in giardino. È infatti molto importante per i bambini poter ritrovare la dimensione del “cortile” per i giochi spontanei con i coetanei. Sono questi i giochi che favoriscono, più di qualsiasi altro, l’ambito relazionale: i bambini condividono maggiormente le loro conoscenze, le loro abilità, con i pari-età stabiliscono le regole sociali spontanee così importanti per la strutturazione del gruppo. Allo stesso tempo, momenti di vita scolastica non organizzati dall’adulto, offrono ai bambini la possibilità di ritagliarsi spazi e tempi a loro più congeniali.

Dopo una piccola merenda, i bambini lasciano la scuola tra le ore 15:45 e le 16:00.

Per i genitori: ingressi e uscite

Ai genitori è richiesto di:

  • rispettare gli orari di ingresso e uscita;
  • compilare per iscritto i nominativi delle persone che ritireranno abitualmente il bambino o la bambina da scuola, allegando fotocopia del documento di riconoscimento;
  • far precedere eventuali variazioni per il ritiro, compilando un modulo di delega firmata dal genitore;
  • avvertire per tempo le insegnanti in caso di necessità di ritirare il bambino o la bambina in orari diversi dalle uscite stabilite.